• 1
  • 2
  • 3
  • 4

Torna anche quest’anno la gara benefica di golf organizzata in favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus

Il prossimo 21 Settembre 2015, il Royal Park I Roveri farà da cornice alla XVII Edizione della Pro Am della Speranza, il torneo golfistico di charity a sostegno della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

Ed è proprio nella splendida location del Club torinese che oggi, venerdì 15 maggio, si è tenuta la conferenza di presentazione del torneo rivolta ai partner che hanno sostenuto la manifestazione nel corso degli anni, per esporre tutte le novità e gli obiettivi prefissati per questa nuova edizione.

Diventata ormai un appuntamento annuale irrinunciabile la gara si svolgerà per  il quarto anno consecutivo sul green del Royal Park I Roveri con la classica formula Pro-Am, composta da un Pro e tre Amateur. Hanno già confermato la presenza all’edizione 2015 giocatori professionisti del tour europeo, con un field di altissimo livello.

La Pro Am della Speranza nasce nel 1998 come una manifestazione benefica che tramite il connubio tra golf e solidarietà ha come obiettivo primario la raccolta fondi per la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro – Onlus. I fondi raccolti nelle ultime edizioni hanno superato i 2 milioni di euro. Quest’anno si è prefissata un nuovo traguardo: il ricavato sarà finalizzato all’acquisto di due colonne endoscopiche 3D di ultima tecnologia per l’attività di gastroenterologia dell’Istituto di Candiolo.

La Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus, presieduta da Allegra Agnelli, è stata costituita per offrire un contributo significativo alla sconfitta del cancro attraverso la realizzazione in Piemonte di un centro oncologico, l’Istituto di Candiolo, capace di coniugare la ricerca scientifica con la pratica clinica e di mettere a disposizione dei pazienti oncologici le migliori risorse umane e tecnologiche.

Alla conferenza sono intervenuti: Allegra Agnelli – Presidente della Fondazione - che ha ringraziato tutti i partner per il supporto: “ogni anno riproponiamo questa gara con un unico obiettivo: raccogliere fondi per la ricerca, perché la ricerca è il motore della vita dell’uomo. Anche quest’anno sono felice di constatare la grande partecipazione da parte delle aziende che, nonostante i tempi di crisi, continuano a credere in quello che facciamo e investono per sostenerci”; accanto a lei Giuseppe Proto, Amministratore Delegato della SADEM S.P.A. che, con il Gruppo ARRIVA, come nella passata edizione, supporterà l’evento in qualità di title sponsor: “È ormai il quarto anno consecutivo che sosteniamo questa manifestazione, è diventato un evento al quale non potremmo più rinunciare perché per noi è un onore poter prendere parte a una così nobile causa”.

Ultime notizie

Per i Soci del Royal Park I Roveri prestazioni agevolate al J Medical

Approfondimenti
Audi quattro Cup: passione per il golf e sostenibilità al Royal Park I Roveri

Audi quattro Cup: passione per il golf e sostenibilità al Royal Park I Roveri

Approfondimenti

Campionato Nazionale Cadetti Trofeo Giovanni Alberto Agnelli e Campionato Nazionale Cadette

Approfondimenti

Partners

  • acqua-panna
  • between
  • cleveland
  • cnh
  • dott-nicola-farmacista
  • ds21
  • gobino
  • hublot
  • jmedical
  • kappa
  • kitchenaind
  • lapresse
  • mediandmore
  • moglia
  • panasonic
  • pignatelli
  • pramerica
  • proviti
  • relaissanmaurizio
  • roleto
  • sadem
  • saint-vincent-resort-casino
  • san-pellegrino
  • srixon
  • technogym
  • unopiu
  • xxio

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner o cliccando su "Approvo" acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link a fianco. Per saperne di piu'

Approvo